Notice
  • EU e-Privacy Directive

    Questo sito utilizza cookies tecnici e sono inviati cookies di terze parti per gestire i login, la navigazione e altre funzioni. Cliccando 'Accetto' permetti l'uso dei cookie, altrimenti nessun cookies verrà installato, ma le funzionalità del sito saranno ridotte. Nell'informativa estesa puoi trovare ulteriori informazioni riguardo l'uso dei cookies di terze parti e la loro disabilitazione. Continuando nella navigazione accetti l'uso dei cookies.

    Visualizza la normativa europea sulla Privacy.

Premio "Fondazione Ugo Bartalini"

La Contrada della Tartuca promuove per l’anno 2017 il Premio "Fondazione Ugo Bartalini", istituita dallo stesso Ing. Bartalini, maggiorente della Contrada.

Scopo della Fondazione è premiare con una somma di 520 euro ciascuno, due giovani tartuchini, uno di sesso femminile ed uno maschile, che nel corso dell’anno si siano particolarmente distinti ed abbiano acquisito meriti in campo contradaiolo, cittadino o si siano comunque distinti in attività che portino lustro alla Contrada stessa.

A tale scopo gli aspiranti candidati al Premio per l’anno 2017, dovranno possedere i seguenti requisiti:

essere appartenenti Protettori della Contrada;

essere in regola con le quote di protettorato per l’anno appena concluso;

età non superiore ai 25 anni.

Le domande o le eventuali segnalazioni redatte in carta libera e direttamente indirizzate all’Onorando Priore della Contrada della Tartuca, dovranno essere inviate mediante lettera Raccomandata A/R presso la Sede della Contrada o a mano direttamente al Priore o ad un Vicario, entro e non oltre il giorno mercoledì 31 maggio 2017.

Ai fini dell’ammissibilità, nel caso della raccomandata, farà comunque fede la data del timbro postale. Le domande dovranno indicare quanto segue:

generalità del candidato;

residenza;

stato di famiglia;

dettagliata motivazione della candidatura;

sottoscrizione autografa del segnalante.

La premiazione avverrà durante la Festa Titolare, nel pomeriggio di sabato 11 Giugno p.v. La comunicazione dei vincitori sarà data dal Cancelliere della Contrada, immediatamente e per iscritto ai vincitori medesimi. Il giudizio espresso dalla Commissione esaminatrice, composta dall’Onorando Priore, dal Vicario Generale, dal rappresentante del Costituente la Fondazione Ugo Bartalini, coadiuvata dal Cancelliere è insindacabile.