Notice
  • EU e-Privacy Directive

    Questo sito utilizza cookies tecnici e sono inviati cookies di terze parti per gestire i login, la navigazione e altre funzioni. Cliccando 'Accetto' permetti l'uso dei cookie, altrimenti nessun cookies verrà installato, ma le funzionalità del sito saranno ridotte. Nell'informativa estesa puoi trovare ulteriori informazioni riguardo l'uso dei cookies di terze parti e la loro disabilitazione. Continuando nella navigazione accetti l'uso dei cookies.

    Visualizza la normativa europea sulla Privacy.

Le Nostre Nuove Monture

Un contributo all’eleganza della nostra comparsa

Il Paggio di RappresentanzaLa nostra Contrada, oltre ad aver approvato la realizzazione dei costumi di rappresentanza nella Assemblea generale del 25 luglio, ha anche deciso di procedere al rinnovo dei costumi del giro che, pur avendo svolto egregiamente la loro funzione ed avere esaltato per molti anni l’eleganza dei nostri monturati, risultano ormai troppo logorati dal tempo e dall’uso. Dopo un “concorso” aperto a tutti i contradaioli che hanno voluto partecipare, l’Assemblea generale del 26 settembre u.s. ha scelto i bozzetti per la realizzazione.

Come si può ben immaginare l’impegno economico che la Contrada deve affrontare è molto rilevante ed è per questo che mi rivolgo a tutti i contradaioli per affrontare insieme questo sforzo e far sì che la Tartuca e i nostri monturati possano di nuovo mostrarsi alla città con l’orgoglio di chi sa di indossare i colori più belli di Siena.Il Tamburino di RappresentanzaGli Alfieri di Rappresentanza

Visto il successo della precedente ed analoga iniziativa messa in campo negli anni appena trascorsi per il nuovo Museo, non nascondiamo di nutrire la speranza di ottenere un analogo risultato, perché siamo convinti che la generosità dei tartuchini ha davvero pochi limiti e che noi tutti siamo animati da un profondo spirito di sacrifico per la nostra Contrada.

 

 

“LE NOSTRE NUOVE MONTURE” è il nome di questa nuova iniziativa per il reperimento dei fondi necessari: ognuno di noi deve infatti sentirsi veramente attivo protagonista di questa promozione, contribuendo nella maniera e nella forma che riterrà più opportuna.

L’intervento di sottoscrizione potrà avvenire in più modi:

  • in un'unica soluzione
  • frazionando la somma pattuita in 24 rate mensili
  • nella forma che verrà indicata dall’interessato

Gli Alfieri del GiroIl Tamburino del GiroGli Alfieri del Giro

A tale scopo l’Assemblea Generale dello scorso 6 giugno ha nominato una Commissione Finanziaria, formata da Giordano Barbarulli, Simone Ciotti, Mauro Franchi, Luca Guideri e Lorenzo Tarli, che resterà in carica fino alla fine del 2018. La Commissione farà riferimento al Priore ed al Vicario Generale, il Camarlengo sarà l’unica persona incaricata ad incassare i contributi.

La Commissione è a disposizione per tutti i chiarimenti del caso, per sciogliere ogni dubbio e per rendere ancor più partecipi di quanto di bello stiamo per realizzare nella nostra Contrada.

Riferimenti persone:

 

  • Giordano Barbarulli 339 8924613
  • Simone Ciotti 335 7487826
  • Mauro Franchi 347 6775288
  • Luca Guideri 347 3004561
  • Lorenzo Tarli 338 9933986

 

Ultimo aggiornamento (Martedì 22 Novembre 2016 23:38)

 

Il Capitano ha giurato, avanti tutta!

"La nostra è una ennesima dimostrazione di compattezza e solidità. Orgoglioso e fiducioso, il peso di questa enorme affetto sarà di ulteriore sprone per fare il massimo e ancora di più". Con queste parole Gianni Cortecci, confermato Capitano della Tartuca anche per il biennio 2017-2018, ha voluto salutare tutti i tartuchini presenti all'Assemblea generale di insediamento, tenutasi ieri sera, venerdi 11 novembre. Come da Statuto il Capitano dopo aver prestato giuramento, ha informato l'Assemblea delle nomine all'interno della dirigenza Palio, e di quelle di tutti i collaboratori. Sono confermati nei loro incarichi di mangini Michele Bernardoni, Gianluca Pocci e Luigi Ciofi mentre lascia per motivi personali Fabiano Valmori che sarà sostituito da Luca Sprugnoli. Confermata tutta la Stalla con Riccardo Salvini barberesco e i vice Matteo Anichini e Giovanni Bernardoni. Entrano come giovani collaboratori della Stalla Tommaso Signorini, Stefano Terrosi e Thomas Bertino. Addetto alle riprese televisive sarà ancora Alessandro Semplici. Collaboratori del veterinario sono come sempre Franco Ganghini, Simone Ciabatti e Matteo Ciacci. Tra i guardiafantino, Laerte Mulinacci si aggiunge al gruppo formato da Duccio Sampieri, Matteo Pagliantini e Federico Landozzi.  Adesso, come ha annunciato il Capitano, occorre fare bene i partiti con la "Dea Bendata"!

 

Tutti con Gianni! La Tartuca rinnova il mandato al Capitano

Tutto il popolo della Tartuca si stringe intorno al Capitano Gianni Cortecci confermandogli la fiducia anche per il biennio 2017-2018. Durante l'Assemblea Generale convocata ieri, giovedi 3 novembre, si è svolta la votazione sul candidato unico presentato dalla Commissione elettorale dietro mandato del Seggio Direttivo. Al termine dello spoglio delle schede, il risultato è stato raggiunto quasi all'unanimità. Occorre segnalare che questa elezione è stata anche la prima effettuata dopo le ultime modifiche statutarie. In base alla nuova procedura, infatti, l'insediamento del Capitano si deve tenere in un'altra Assemblea generale che, in questo caso, si terrà venerdi 11 p.v. alle ore 19,15. In quell'occasione il Capitano leggerà la formula del giuramento e renderà noti anche i collaboratori secondo quanto previsto dalla Statuto. Gianni ha comunque voluto ringraziare subito il Priore e tutti i tartuchini presenti per l'entusiasmante elezione, con un breve saluto a cui è seguito un brindisi in Società.

 

Minimasgalano 2016

Si è svolta nel pomeriggio di sabato 15 Ottobre la “Manifestazione per giovani Alfieri e Tamburini”, organizzata dalla Contrada della Torre. La manifestazione, istituita nel 1973 e diventata appuntamento fisso dal 1977, è giunta alla sua XLI edizione. Una bella occasione per i ragazzi delle 17 Consorelle di confrontarsi in una sana competizione per risultare la “comparsa più elegante”.

Il premio, realizzato da Laura Brocchi e dedicato al torraiolo Mario Querci, storico tamburino di Piazza, è stato vinto con indubbio merito dalla Nobil Contrada del Nicchio, a cui vanno i nostri complimenti.

I nostri cittini, gli alfieri Pietro Barontini ed Edoardo Di Prisco, alla loro seconda esperienza, insieme al tamburino esordiente Duccio Ciofi, hanno comunque ben figurato e tenuto alto l’onore della nostra Contrada.  A loro va l'augurio di continuare a coltivare questa passione, che potrà sicuramente regalargli molte altre soddisfazioni.

Infine un sentito ringraziamento ai Maestri degli Alfieri e dei Tamburini, agli Economi, ai Delegati ai Piccoli e agli alfieri e tamburini di piazza che hanno dedicato tempo, passione ed impegno a preparare al meglio i nostri ragazzi.

Ultimo aggiornamento (Lunedì 17 Ottobre 2016 07:27)