Notice
  • EU e-Privacy Directive

    Questo sito utilizza cookies tecnici e sono inviati cookies di terze parti per gestire i login, la navigazione e altre funzioni. Cliccando 'Accetto' permetti l'uso dei cookie, altrimenti nessun cookies verrà installato, ma le funzionalità del sito saranno ridotte. Nell'informativa estesa puoi trovare ulteriori informazioni riguardo l'uso dei cookies di terze parti e la loro disabilitazione. Continuando nella navigazione accetti l'uso dei cookies.

    Visualizza la normativa europea sulla Privacy.

Giocacalcio in Contrada: Il primo punto!

Comincia a vedere i germogli di quanto seminato il Senio, perché nella partita di lunedì è finalmente​ arrivato il primo punto della stagione. I nostri cittini non hanno avuto certamente vita facile perché la Trieste è passata in vantaggio subito, ma il carattere e la voglia, uniti alla concretezza di Dario ed Emanuele hanno portato il Senio in vantaggio. Pochi secondi e la Trieste raggiungeva il pari chiudendo il primo tempo sul risultato di 2-2. Il secondo tempo era quasi un monologo gialloblu che per ben 18' illudeva Mister "Cortellini" di poter acciuffare la vittoria, ma ancora una volta un pizzico di sfortuna non ci permetteva di portare a casa il bottino pieno. Per adesso comunque va bene cosi!

Avanti Senio!

 

Giocacalcio in Contrada. Non molliamo!

Settimana intensa per i nostri cittini al torneo Giocacalcioincontrada, che hanno infatti disputato ben tre incontri. Purtroppo ancora la vittoria tarda ad arrivare, ma le tre partite hanno comunque messo in evidenza la grande voglia e il carattere dei nostri mini-calciatori...

Purtroppo, complice anche una "maledetta sfortuna", i ragazzi di Mister "Cortellini" (al secolo Niccolò Cortecci e Matteo Stanghellini) non sono riusciti a portare a casa neanche un punticino, nonostante le 5 reti messe a segno. Qualche disattezione e diversi "legni" centrati dai nostri piccoli non ci hanno lasciato scampo nelle tre sfide rispettivamente contro la Duprè, il Leone ed il Rinoceronte.

Siamo certi però che anche domani (lunedì 27 Marzo, ore 18.00, al S.Miniato Stadium) contro la Trieste, i giallo e turchini continueranno cercare la vittoria con tutte le loro forze... Consapevoli che niente mai intaccherà il loro spirito di combattenti, e che con la forza del gruppo e della loro amicizia riusciranno a superare il "momento difficile" della squadra.

AVANTI SENIO!

 

Ultimo aggiornamento (Domenica 26 Marzo 2017 21:25)

 

Addio a Marco Salerni

Con grande commozione salutiamo la scomparsa di Marco Salerni, tartuchino purosangue, maestro della tecnica artistica dell'encausto. Con il fratello Marcello condivideva il carattere umile e bonario, plasmato da una intelligente ironia e una straordinaria cultura. Marco è stato un artista apprezzato in tutto il mondo, protagonista di  mostre in ogni angolo d'Europa. La speciale tecnica dell'encausto di cui era insuperabile interprete, consiste nell'utilizzo della cera d'api attraverso un modo di pittura "a levare" che dona atmosfere calde di luci e ombre, quasi che le figure rappresentate vivano di luce propria. Nel 1979 il Comune di Siena gli assegnò l'incarico di dipingere il Palio dedicato a Cecco Angiolieri e vinto dalla Civetta. Ha inoltre realizzato opere nella Chiesa di Vico Alto. Da ricordare la realizzazione, nel 1993, dello stupendo dipinto della Madonna per il Tabernacolo dei Quattro Venti su commissione della nostra Contrada.  Nel 2010 ci rivolgemmo a Marco per la realizzazione dei doni da offrire in occasione della vittoria del Palio. Marco rispose alla richiesta con entusiasmo ed estrema generosità, dipingendo vari quadri di grandi dimensione senza volere nessun compenso. Il Priore, il Seggio e tutto il popolo della Tartuca esprimono sentimenti di cordoglio e partecipazione alla moglie Luciana, alle figlie Elena e Agnese e al nipote Lorenzo. Le esequie si terranno lunedi 20 alle ore 15,00 presso la Chiesa di Vico Alto.

Ultimo aggiornamento (Sabato 18 Marzo 2017 10:59)

 

Giocacalcio in Contrada: esordio in salita

Ieri, lunedì 13 marzo , ha preso il via la tredicesima edizione del torneo "Giocacalcio in Contrada", organizzato dal CSI. L'esordio del Senio non è stato dei più fortunati perché la formazione dei mister Cortecci e Stanghellini si è trovata davanti il pallottoliere delle Due Porte ed la partita si è concluso con il risultato di 5 a 0 per gli avversari. I nostri ragazzi però non devono perdersi d'animo e domani dovranno sfruttare al meglio i 40' da giocare a viso aperto con la Duprè per dimenticare un avvio negativo! Avanti Senio!