"A mano a mano" trionfa a Sanremorex

IMG 9377

Fantastico Sanremorex! Spettacolare, efferverscente, vivace, esuberante, brioso! Si sprecano gli aggettivi per descrivere le due serate della settima edizione del "Senio Festival",  rassegna canora tartuchina da organizzare in occasione della vittoria del Palio. E quindi parecchio spesso. Ha vinto il giovane duo rivelazione "Seventeen five" (che vuol dire 5 vittorie in sedici anni) formato da Giulia Vaselli e Pietro Mario che presentavano una rielaborazione del famoso brano di Rino Gaetano "A mano a mano", che vince anche il premio come miglior testo. Onore ai due bravissimi ragazzi, che con una meravigliosa canzone hanno fatto commuovere ed esaltare le centinaia di persone stipate nel salone di Castelsenio, ma i gruppi meritevoli del primo premio erano tanti. Tutti i partecipanti hanno realizzato performace divertenti e geniali della loro presentazione scenica. Da segnalare la presenza anche di una granddissima Marisa Minucci (classe 1930) che accompagnava il gruppo dei "Disagio Sociale".  Nanni Mazzini e Katiuscia Vaselli hanno faticano non poco a gestire una kermesse così caoticamente allegra. Da quella memorabile serata del 1992 (vincitore Riccardo Salvini) organizzata grazie all'intuizione del "patron" Luca Guideri, lo spettacolo si è arricchito tantissimo, con sempre più partecipazione ed entusiasmo. Il voto, giunto dopo un elaborato calcolo dei voti popolari e della giuria di qualità formata dai dirigenti, è arrivato a mezzanotte, poi tutti a proseguire i festeggiamenti fino a notte tarda. D'altra parte s'è vinto un Palio straordinario...

Please publish modules in offcanvas position.