Trent'anni fa Don Floriano è entrato in punta dei piedi in una realtà articolata come è quella della Contrada. Ne ha capito subito l'essenza e la sua adesione è stata totale. Ha fatto della Tartuca uno dei suoi “campi” pastorali, fermamente convinto che il contatto umano ed il “fare” siano il vero modo di essere parroco.

Ieri abbiamo avuto l'onore di festeggiare un amico fraterno, un grand'uomo che ha dato un'impronta  vivace e fattiva al suo apostolato. La Contrada è orgogliosa del suo Correttore, del suo sacerdote tartuchino e gli è riconoscente, non solo per quelle sei (...per ora!!!) benedizioni venute particolarmente bene ma soprattutto per come DonFlo si rapporta con tutti i tartuchini, per come partecipa alla vita di Contrada, per le sue doti umane che quotidianamente apprezziamo, per l’impegno profuso per l’assistenza spirituale e materiale.

Il Priore, il Capitano e tutto il Popolo della Tartuca hanno voluto esprimere la loro gratitudine ed affetto regalandogli una tunica con due tartarughe ricamate da Chiara Fugi (vd. foto a destra), un piccolo pensiero per suggellare una bellissima serata.

Ma DonFlo, ci ha stupito ancora ed ancora una volta si è superato. Lui, il festeggiato, ha fatto qualcosa di straordinariamente bello, di straordinariamente importante. Ci ha voluto indicare la strada per fare del bene con un esempio concreto, di un amore profondo e al tempo stesso così profondamente umano. Ha deciso di donare alla Contrada una somma in denaro per accendere così un fondo per le persone che, dovendo sostenere un intervento chirurgico o altro, magari lontano da casa, necessitano di un sostegno. Un modo di essere presenti concretamente. La Contrada si farà parte attiva in questo e in vario modo ed a vario titolo tale fondo verrà continuamente alimentato e gestito con lo spirito dell'interesse per l'altro di cui il nostro Correttere è il migliore interprete possibile.

“30 volte grazie DonFlo”, abbiamo scritto nella torta ieri: in realtà, caro amico, non ci sono parole che possano esprimere la nostra profonda gratitudine nei tuoi confronti.

BOTTYOUTUBE OK

Personaggi e Luoghi

Galliano Gigli

Galliano Gigli

Galliano Gigli. Nelle cose che amava vivrà il suo ricordo Lo rivedo ancora gridar, desolato e pallido venendo su di Read More
Fisiocritici e Orto botanico

Fisiocritici e Orto botanico

L’accademia dei Fisiocritici e l'Orto botanico L’Accademia dei Fisiocritici nacque nel 1691 su iniziativa del suo ideatore e promotore Pirro Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8