Nell’ultima Assemblea, Vinicio, il nostro Capitano, ha messo come sempre ha fatto nel suo operato il suo grande cuore davanti a tutto, quel cuore in cui il giallo e celeste dalle Tartuca ha da sempre occupato ben più di un piccolo ritaglio. Al suo nome è indissolubilmente legata l'attività intensa e fruttifera di più di un lustro di gestione paliesca tartuchina, ma il suo DNA tartuchino lo si è sempre percepito in qualsiasi ambito della vita di Contrada, in cui tutti lo abbiamo sempre apprezzato per le sue doti umane e la sua capacità di approcciare le cose con la tranquillità dei grandi.

Ha da sempre voluto il meglio per una Contrada che lui ha contribuito a rendere ancora più grande e non si è mai accontentato dell'ordinario, e così ha voluto anche giovedì scorso. Ci ha dato un esempio di amore disinteressato, di enorme senso di responsabilità, di attaccamento al bene comune.

Vinicio, ci ha insegnato con il suo gesto che vuol dire essere della Tartuca, ci ha dato una lezione che ci servirà da stimolo per rafforzare le nostre convinzioni e la nostra consapevolezza.

Grazie grande contradaiolo, grazie grande persona, grazie per quello che ci hai dato in questo periodo e per quello che continuerai a darci.

BOTTYOUTUBE OK

Personaggi e Luoghi

Galliano Gigli

Galliano Gigli

Galliano Gigli. Nelle cose che amava vivrà il suo ricordo Lo rivedo ancora gridar, desolato e pallido venendo su di Read More
Fisiocritici e Orto botanico

Fisiocritici e Orto botanico

L’accademia dei Fisiocritici e l'Orto botanico L’Accademia dei Fisiocritici nacque nel 1691 su iniziativa del suo ideatore e promotore Pirro Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8