Il 4 settembre scorso la Nobile Contrada del Bruco ha organizzato l'annuale Rassegna del Sonetto Contradaiolo. Un rappresentante per ogni Contrada era invitato, come di consueto, a presentare un Sonetto a tema libero, nella classica forma di due quartine e due terzine. Una bellissima iniziativa che culmina con una serata perfetto connubio fra tradizione e vita sociale, all'interno della quale vengono premiati i vincitori del concorso di poesia Nazionale “Il Sonetto” organizzato dal Bruco e arricchita dall'intervento del Prof. Alessandro Fò.

La nostra Tartuca ha presentato un sonetto redatto dalla nostra impeccabile cancelliera Franca Anselmi la cui opera colpisce per sensibilità e bellezza. Lo pubblichiamo pertanto con piacere di seguito.

Suoni e silenzi: è Palio

BOTTYOUTUBE OK

Personaggi e Luoghi

Galliano Gigli

Galliano Gigli

Galliano Gigli. Nelle cose che amava vivrà il suo ricordo Lo rivedo ancora gridar, desolato e pallido venendo su di Read More
Fisiocritici e Orto botanico

Fisiocritici e Orto botanico

L’accademia dei Fisiocritici e l'Orto botanico L’Accademia dei Fisiocritici nacque nel 1691 su iniziativa del suo ideatore e promotore Pirro Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8