Giovedì 3 marzo si è tenuta nella nostra Contrada la penultima conferenza di “Siena al femminile curata da Laura Vigni e Aurora Savelli, con relatore Roberto Barzanti sul tema “Siena al femminile nei resoconti di viaggiatori”. L'interesse e la curisità dell'argomento ha richiamato un numeroso pubblico costituito tra gli altri da dirigenti di contrada, responsabili dei gruppi femminili ma anche docenti e studiosi. Nel suo intervento, Roberto Barzanti ha ripercorso le osservazioni di visitatori, più e meno illustri, sulle donne senesi ammirate per la lingua, la bellezza, l’accattivante mondanità, per concludere quasi che le Madonne su fondo oro prendessero il posto delle donne delle strade ombrose e della quotidiana fatica. Sono state citate le vicende amorose senesi di scrittori famosi come Stendhal e Tozzi. Gli omaggi alle senesi perdurano nel tempo, fino ad essere riproposti in servizi giornalistici o in celebri “elzeviri” come quelli di Giovanni Comisso o Tommaso Landolfi.

Il ciclo si concluderà giovedì 24 marzo nella Contrada della Chiocciola, dove Patrizia Gabrielli, dell'Università di Siena, affronterà il tema su un periodo di grande impegno e grandi aspettative per le donne, quello della guerra, della Resistenza, degli anni post-bellici: “Ricominciare tutto da capo: donne tra guerra, Resistenza e ricostruzione a Siena

 

BOTTYOUTUBE OK

Personaggi e Luoghi

Galliano Gigli

Galliano Gigli

Galliano Gigli. Nelle cose che amava vivrà il suo ricordo Lo rivedo ancora gridar, desolato e pallido venendo su di Read More
Fisiocritici e Orto botanico

Fisiocritici e Orto botanico

L’accademia dei Fisiocritici e l'Orto botanico L’Accademia dei Fisiocritici nacque nel 1691 su iniziativa del suo ideatore e promotore Pirro Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8