Venerdi scorso è stata la serata della premiazione della Marcia dell'Indipendenza senese Siena Montalcino giunta alla XXXII edizione, la prima senza il suo ispiratore, l'indimenticato Giulio Pepi scomparso proprio un anno fa. Ospiti d'onore della serata sono stati i dirigenti del Quartiere Ruga di Montalcino con in testa l'attivissimo neo presidente Massimo Macinai con il quale si è subito instaurato un rapporto di reciproca amicizia. Il Priore Simone Ciotti nel ringraziare la struttura organizzativa della Marcia che incrocia armoniosamente molti organismi della Contrada, (Castelsenio, Porta all'Arco, Sant'Agata, il Gruppo Sportivo Senio) ha voluto premiare con una targa speciale Alessandro Belleschi che fin dalle prime edizione ha costantemente contribuito alla grafica ed alla preparazione dei premi della nostra manifestazione. Un grazie sincero anche alla Misericordia di Siena per l'assistenza sanitaria (coaudivata dai due dottori tartuchini Giancarlo Lenzi e Francesco Bernardini) ed alla gruppo CB Palio per i necessari collegamenti. L'infaticabile "patron" della gara podista Bobo Semplici aveva predisposto con attenzione la scaletta della serata presentata dal nostro Giacomo Steiner. Una bellissima targa ricordo per tutte le 12 Contrade partecipanti e poi il gran finale con la premiazione della Compagnia Militare di Samoreci (Valdimontone) classificata al primo posto, la Nobile Contrada del Nicchio vincitrice della speciale classifica per Contrade e tutti i vincitore della quattro staffette. Un ricordo anche per il vincitore della Biciclettata della Nobile Contrada del Nicchio. Premiazioni speciali anche per gli altri premi legati all'età ed al numero dei partecipanti. Appuntamento per l'edizione numero 33! 

Classifica generale Compagnie Militare (pdf)

Classifica per Contrade (pdf)

         

BOTTYOUTUBE OK

Personaggi e Luoghi

Galliano Gigli

Galliano Gigli

Galliano Gigli. Nelle cose che amava vivrà il suo ricordo Lo rivedo ancora gridar, desolato e pallido venendo su di Read More
Fisiocritici e Orto botanico

Fisiocritici e Orto botanico

L’accademia dei Fisiocritici e l'Orto botanico L’Accademia dei Fisiocritici nacque nel 1691 su iniziativa del suo ideatore e promotore Pirro Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8