Il rinnovo stilistico del nostro sito web compie un anno. La prima notizia della "nuova versione" fu infatti pubblicata il 6 maggio 2010. La scelta di trasformare lo spazio virtuale tartuchino in uno strumento informativo di stile giornalistico con l'aggiornamento costante delle notizie e degli appuntamenti, esempio unico tra le Consorelle,  si è rivelata  una scelta felice da cui sarà difficile tornare indietro. "Tartuca.it" vuol rappresentare una  Contrada intesa come una piccolo stato costituito da persone che vi risiedono, ma anche da persone che, per motivi diversi, non possono frequentarla che per qualche volta all'anno. Vuol essere uno strumento informativo che accorcia le distanze tra il rione ed il contradaiolo, per far sì che quest'ultimo sia sempre informato delle decisioni, degli avvenimenti e delle piccole e grandi storie in cui sono protagonisti i tartuchini ed i risultati ci confortano.  Questo straordinario mezzo di comunicazione, essendo pubblico, deve anche rappresentare la voce ufficiale della Contrada e stimolare riflessioni sui temi più importanti. Un po' di numeri: in un anno i contatti "unici" sono stati 31.000 con una media giornaliera di circa 82 contatti. Ovvero, ogni giorno 82 tartuchini si collegano al nostro sito per ricevere notizie. E' facile capire che queste 82 persone rappresentano anche tante famiglie per cui la diffusione e la conoscenza dei contenuti si amplia fino a raddoppiarsi. Il record di contatti, naturalmente, si è verificato il 17 agosto 2010 con ben 1375 visitatori unici. L'articolo più letto è quello del 13 agosto 2010 "La favola continua..." con 848 visite. Ma la sorpresa è rappresentata dal fatto che la sezione più visitata è quella del "Forum" i cui articoli hanno tra i 600 e i 750 contatti ciascuno, un dato che ci incoraggia a continuare a stimolare la discussione - anche se virtuale - sui temi attualmente oggetto di riflessione nelle Contrade.

BOTTYOUTUBE OK

Personaggi e Luoghi

Galliano Gigli

Galliano Gigli

Galliano Gigli. Nelle cose che amava vivrà il suo ricordo Lo rivedo ancora gridar, desolato e pallido venendo su di Read More
Fisiocritici e Orto botanico

Fisiocritici e Orto botanico

L’accademia dei Fisiocritici e l'Orto botanico L’Accademia dei Fisiocritici nacque nel 1691 su iniziativa del suo ideatore e promotore Pirro Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8