Auguri di Buone Feste e Felice Anno Nuovo a tutti i tartuchini e le loro famiglie! E' stato davvero bello vedere così tanti contradaioli alla Cena degli auguri di ieri. Come una grande famiglia che si ritrova per stare insieme, sorridere, ricordare i bei momenti di un anno contradaiolo e paliesco che ha visto la Tartuca fortemente impegnata su ambedue i fronti. Auguri soprattutto al nuovo capitano Vinicio, a Marco e Stefano che iniziano un' avventura affascinante e speriamo anche di grande soddisfazione e con gli stessi risultati di chi li ha preceduti. 
A proposito di successi nel Campo, alla vigilia di Natale, abbiamo voluto ricordare a tutti coloro che forse lo hanno scordato un po' frettolosamente, la storia paliesca degli ultimi venti anni, addobbando l'albero di Natale con i drappelloni conquistati dalla Tartuca: 1991, 1994, 2002, 2004, 2009 e 2010. Infatti nella nottata di venerdi i "soliti noti" hanno dato fondo alla loro residuale riserva di cellule cerebrali, spogliando l'albero di Natale posto davanti alla Fontanina, dei bellissimi addobbi preparati dalla Compagnia di S.Agata con Stefano "Ossicino". Non occorre essere investigatori per capire che, per la circostanza della data e per il fatto che sono state utilizzate forbici e scala, il danneggiamento è stato sicuramente premeditato. Gli anomini delinquenti (il Priore ha provveduto a sporgere denuncia), evidentemente, oltre che logorati mentalmente per qualche "vuoto" nella loro triste esistenza, non devono essere nè religiosi nè scaramantici. Deturpare un simbolo che si richiama alla tradizione sacra alla vigilia di Natale non può essere certo opera di timorati di Dio, ma neanche di persone a cui preme adulare la buona sorte. Dunque tanti, tanti auguri ai "soliti noti", nella speranza che la loro condizione morale si mantenga inalterata anche nei prossimi anni.
(cliccare sopra le foto per ingrandire)

BOTTYOUTUBE OK

Personaggi e Luoghi

Galliano Gigli

Galliano Gigli

Galliano Gigli. Nelle cose che amava vivrà il suo ricordo Lo rivedo ancora gridar, desolato e pallido venendo su di Read More
Fisiocritici e Orto botanico

Fisiocritici e Orto botanico

L’accademia dei Fisiocritici e l'Orto botanico L’Accademia dei Fisiocritici nacque nel 1691 su iniziativa del suo ideatore e promotore Pirro Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8