Forse non tutti sanno che ogni lunedì, in una stanza del nostro economato, si svolge l’ormai consueto corso per Bandieraie, dedicato cioè, a tutte quelle donne (ma anche gli uomini sono ben accetti) che desiderano apprendere quella che possiamo tranquillamente definire come  l’ “arte” del cucire la bandiera e il fazzoletto di Contrada.


In questa stanza la pazienza e l’abilità di saper usare l’ago e il filo, si uniscono a vero e proprio amore e passione. Un'arte di  estrema importanza, dato che comporre un fazzoletto o una bandiera ha una sua complessità che non dipende da un buon utilizzo della macchina da cucire, ma solo ed esclusivamente dalle mani esperte di una brava sarta.


Abbiamo fatto una sorpresa irrompendo nel silenzio affaccendato delle nostre donne e loro, con semplicità, ci hanno fatto capire quanto sia grande la soddisfazione alla conclusione di ogni opera, soprattutto se la si ottiene stando insieme in armonia.Attraverso questi incontri si cerca dunque di tramandare una bella tradizione, soprattutto alle giovani generazioni, dalle quali fortunatamente questa attività ha riscosso un ottimo consenso.

Un sentito ringraziamento a Flora e Stefania per il grande contributo che ogni settimana offrono, insegnando questo mestiere e a tutte coloro che partecipano con dedizione a questa attività che ormai da tempo la Contrada sta portando avanti e che speriamo possa sempre più trovare consensi.

BOTTYOUTUBE OK

Personaggi e Luoghi

Galliano Gigli

Galliano Gigli

Galliano Gigli. Nelle cose che amava vivrà il suo ricordo Lo rivedo ancora gridar, desolato e pallido venendo su di Read More
Fisiocritici e Orto botanico

Fisiocritici e Orto botanico

L’accademia dei Fisiocritici e l'Orto botanico L’Accademia dei Fisiocritici nacque nel 1691 su iniziativa del suo ideatore e promotore Pirro Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8