E' stato vinto dalla ...Chiocciola il torneo giovanile organizzato dalla Contrada della Tartuca in collaborazione con l'Uisp e intitolato a Mirko Di Sevo, il giovane tartuchino scomparso già da otto anni, ma ancora vivo nel cuore di tutti coloro che lo hanno  conosciuto.

Il torneo era riservato ai ragazzi nati negli anni 1998, 1999, 2000. Otto le società di Contrada partecipanti divise in due gironi: il Giallo e il Blu. Del girone Blu facevanoparte il Senio, le Due Porte, il Castelmontorio, il Leone. Del Giallo il Barbicone, La Pania, il San Marco, la Trieste.
Dopo una fase eliminatoria molto combattuta si qualificavano ai quarti di finale la Trieste, il Senio, il San Marco, il Leone, il Barbicone e il Castelmontorio. Nella prima partita il Senio è stato sconfitto dalla Trieste per 8-1, ma la squadra gialloblu si è comportata più che onorevolmente nella fase preliminare del torneo,  riuscendo a qualificarsi per i quarti di finale.
Questi i risultati degli altri quarti: San Marco-Leone 2-1, Castelmontorio-Barbicone 5-3 ai rigori, Due Porte-Pania 10-2, punteggio record del torneo. Nelle semifinali la Trieste batteva il Castelmontorio per 6-2, e il San Marco si imponeva sulle Due Porte per 4-2. Si arrivava così alla finale per il 1° e 2° posto fra San Marco e Trieste e a quella del 3° e 4° posto tra Due Porte e Castelmontorio, alla presenza di un pubblico numeroso e...affamato, a giudicare dai piatti di tortellini che venivano consumati a tempo di record nel punto di ristoro allestito dal Senio, all'ingresso del campo sintetico e verdissimo di Vico Alto. Il San Marco vinceva il torneo battendo la Trieste per 4-3 in un partita combattuta e corretta (chissà perchè le partite che finiscono con questo punteggio sono tutte belle, forse perchè richiamano alla mente Italia-Germania dei mondiali del 1970, ndr). Per il San Marco segnavano  Ciasani (2), Pastorelli e Ninci. Per la Trieste, Nassi, Fontani e Morini.
Queste le formazioni.
San Marco: Pastorelli N., Belardi, Pastorelli C., Cristofori, Contu, Pasquinuzzi, Pepi, Rosati, Ciasani, Ninci, Pierini. All: Stefano Angeli.
Trieste: Guzzo, Armonici, Favilli, Nassi, Sacchi, Lamanna, Fontani, Falsetti, Querci, Cappelli, Mazza, Frezzotti, Morini. All: Simone Mazza.
La finale per il 3° e 4° posto veniva vinta dalle Due Porte sul Castemontorio per 4-1.
Al tavolo delle premiazioni c'erano il priore della Tartuca, Simone Ciotti, il delegato allo sport del Senio, Massimo Bandini,
e i familiari di Mirko. Il calcio d'inizio è stato dato da Elisabetta, la sorella, e il pallone della finale è stato offerto dalla
famiglia Cimballi.
Questi i Top Seven del torneo: Morelli (Barbicone), Gagliardi (Castelmontorio), Neri (Due Porte), Alcidi
(Pania), Nesi (Leone), Resti (Senio) e Camilla Pastorelli (San Marco), unica donna partecipante alla competizione. Il capocannoniere
è risultato Niccolò Fontani (Trieste) con 15 reti.
Arrivederci alla prossima edizione
Mario Ciofi

 

BOTTYOUTUBE OK

Personaggi e Luoghi

Galliano Gigli

Galliano Gigli

Galliano Gigli. Nelle cose che amava vivrà il suo ricordo Lo rivedo ancora gridar, desolato e pallido venendo su di Read More
Fisiocritici e Orto botanico

Fisiocritici e Orto botanico

L’accademia dei Fisiocritici e l'Orto botanico L’Accademia dei Fisiocritici nacque nel 1691 su iniziativa del suo ideatore e promotore Pirro Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8