Lo scorso luglio al nostro Mauro Barni è stato trafugato il Mangia d’oro che gli era stato riconosciuto dal Concistoro nel 1974. Da più parti era stata avanzata l’idea di restituirgli il prezioso oggetto, ma la Prof.ssa Vanna Socini Guelfi ,con un gesto di estrema generosità, ha anticipato tutti decidendo di donare a Mauro il Mangia appartenuto al padre Ing. Luigi Socini Guelfi.

Ieri, in una piacevolissima serata abbiamo celebrato questo straordinario evento. Come ha sottolineato il nostro Priore nel suo intervento, la serata assume un significato assai attuale. Il grande amore civico che unisce ed accomuna due senesi di generazioni diverse è un esempio ed un riferimento che deve essere un punto di partenza per far riscoprire quel giusto atteggiamento di fiducia che si traduce nella disponibilità a cooperare per una simbolica rinascita della nostra comunità cittadina.

Il fatto di festeggiare all’interno di una Contrada, ambiente regolato da principi secolari quale il collaborare e l'impegnarsi senza chiedere niente per sé in cambio, è un ulteriore aspetto da rimarcare con forza. Quella Contrada che il Prof. Barni ha definito come elemento in grado di farlo sentire “ragazzo fra ragazzi”, una delle poche realtà che in questo periodo non facile mantengono vigore es anzi si stanno rivitalizzando. Le Contrade sono un filo che nel tempo hanno consentito, a lui e all’Ing. Socini Guelfi prima, di non perdere mai il contatto con la normalità e di interpretare i ruoli istituzionali che hanno ricoperto con dedizione, impegno civico ed armoniosa operosità.

BOTTYOUTUBE OK

Personaggi e Luoghi

Galliano Gigli

Galliano Gigli

Galliano Gigli. Nelle cose che amava vivrà il suo ricordo Lo rivedo ancora gridar, desolato e pallido venendo su di Read More
Fisiocritici e Orto botanico

Fisiocritici e Orto botanico

L’accademia dei Fisiocritici e l'Orto botanico L’Accademia dei Fisiocritici nacque nel 1691 su iniziativa del suo ideatore e promotore Pirro Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8