"Chi dona sangue aiuta gli altri concretamente nel momento del maggiore bisogno, garantendo salute e sicurezza per tutti, alimentando il valore della solidarietà e il progresso sociale e culturale della nostra società; è assolutamente naturale il fatto che ogni consorella abbia il proprio Gruppo Donatori considerando che gli stessi valori di solidarietà e di comunanza dei donatori sono il motore e la linfa delle nostre stesse Contrade".

Con queste parole il Priore Simone Ciotti ha accolto gli ospiti delle 17 Consorelle, in occasione delle Cena dei Gruppi Donatori di Sangue, alla graditissima presenza del Prof. Vittorio Fossombroni, primario del Centro Emotrasfusionale. La serata è proseguita con i riconoscimenti; il Presidente del Gruppo Luca Bandinelli ha consegnato a Cristina Casini e a Maurizio Viligiardi le targhe, rispettivamente, di "donatore più giovane" e "donatore più assiduo"; Luca ha poi proseguito rendendo nota la decisione di intitolare il Gruppo a Ugo Talluri, donatore, oltre che grande contradaiolo, che si è sempre distinto per la sua generosità e disponibilità, la cui recente scomparsa ci commuove ancora profondamente.

La cena è terminata con un interessante e vivace intervento dello scultore Massimo Lippi sulle immagini della Madonna riportate nei nostri palii riguardante sia gli aspetti religiosi che artistici delle opere, intervento che si colloca nel ciclo degli appuntamenti promossi dal nostro correttore Mons Floriano Vassalluzzo per solennizzare l'offerta di un anno dedicato alla riscoperta della fede.

BOTTYOUTUBE OK

Personaggi e Luoghi

Galliano Gigli

Galliano Gigli

Galliano Gigli. Nelle cose che amava vivrà il suo ricordo Lo rivedo ancora gridar, desolato e pallido venendo su di Read More
Fisiocritici e Orto botanico

Fisiocritici e Orto botanico

L’accademia dei Fisiocritici e l'Orto botanico L’Accademia dei Fisiocritici nacque nel 1691 su iniziativa del suo ideatore e promotore Pirro Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8