Domenica scorsa, in una calda cornice ancora estiva, si è svolta la ormai consueta e bellissima iniziativa "a pranzo co' nonni sotto il Tartarugone".

Molto gentilmente il nostro Guido Cencini (classe 1923) che ha partecipato al pranzo, ci ha inviato il suo resconto della giornata e alcune foto, che pubblichiamo con molto piacere, augurandoci che la splendida iniziativa continui a perpetrarsi nel tempo.

In particolare, cogliamo l'occasione per ringraziare tutti coloro che si sono adoperati per la riuscita dell'evento. La Tartuca era molto ben rappresentata, oltre una trentina di tartuchini tra anziani e giovani, due delle delegate di Sant'Agata, ma soprattutto a far da mangiare nelle cucine della Torre c'erano i nostri infaticabili cuochi Luca Bocci, Antonio Saragosa, Luca Semplici e Danilo Rossi.

 

 

Il 22 settembre 2013 nel Tartarugone della ex piazza del Mercato di Siena, è stato allestito un simpatico convivio organizzato da tutte le 17 contrade dove erano stati invitati i “vecchi” contradaioli. Il servizio era compito delle nuove leve, naturalmente.

I partecipanti, molto entusiasti dell'iniziativa, si sono esibiti nel cantare in coro i soliti stornelli.

Ovviamente tra gli intervenuti c'erano persone in carrozzella, altri con bastoni o accompagnati da persone più giovani, ma l'allegria era sovrana e tutti ci siamo augurati di ripeterla anche in futuro.

Saremmo stati più di mille persone e abbiamo gustato un pranzo offerto con antipasto di salame, prosciutto e crostini, per primo penne al pomodoro, per secondo roastbeef e patate arrosto, il tutto innaffiato con del buon vino, e abbiamo chiuso con dei bignè alla crema e spumante.

Al Sig. Mario Fineschi del Leocorno, che faceva un pò l'animatore, ho chiesto come mai ad una cerimonia così importante e simpatica per noi vecchi, non vi fosse nè un fotografo nè un giornalista. Allora ho fatto io delle foto col telefonino.

Guido Cencini

BOTTYOUTUBE OK

Personaggi e Luoghi

Galliano Gigli

Galliano Gigli

Galliano Gigli. Nelle cose che amava vivrà il suo ricordo Lo rivedo ancora gridar, desolato e pallido venendo su di Read More
Fisiocritici e Orto botanico

Fisiocritici e Orto botanico

L’accademia dei Fisiocritici e l'Orto botanico L’Accademia dei Fisiocritici nacque nel 1691 su iniziativa del suo ideatore e promotore Pirro Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8