Una finale tiratissima, degna dei grandi campioni, risolta solamente nei minuti finali. Questo l'epilogo del V torneo di calcio, dedicato al compianto Mirko Di Sevo, Edizione 2013: la Soc. Due Porte della Contrada della Pantera supera per 3-2 gli agguerriti ragazzi della Soc. Camporegio della Contrada del Drago.

La cosiddetta “finalina” se l'è invece aggiudicata la Soc. Barbicone della Nobile Contrada del Bruco che ha superato, in una altrettanto bella partita, la Soc. La Pania della Nobile Contrada del Nicchio.

Al di là del risultato sportivo, dobbiamo essere orgogliosi dello sforzo organizzativo profuso, che ci ha consentito di affrontare alcuni inconvenienti logistici con immaginazione e fantasia, facendo sì che questo torneo, già torneo Nirvano Fossi, venisse nuovamente reinventato. La formula del torneo a 5 giocatori e la felice soluzione logistica che è stata resa possibile dalla disponibilità e calorosa accoglienza dell'Oratorio Pio II del Costone, ha rinvigorito la partecipazione. Ben 15 sono infatti state le compagini di giovani contradaioli che si sono confrontati durante i quasi due mesi del torneo e questo è il più grande successo che ci portiamo negli occhi e nel cuore

Dal 1982 ad oggi molti tartuchini hanno dedicato tempo e passione all'organizzazione di quello che ormai è divenuto appuntamento fisso nel calendario contradaiolo. Un'occasione che consentisse un divertimento sano ai giovani ragazzi, che consolidasse l'attaccamento ai propri colori e che permettesse ai genitori di trascorrere a lieto convivio qualche ora del loro tempo accompagnando i proprio figli: con quest'intento ormai oltre trent'anni fa era nato il torneo e con questo intento siamo fieri di portarlo avanti.

Complimenti quindi a chi in prima persona ha fatto sì che questa consuetudine non si interrompesse, agli addetti del Gruppo Sportivo Senio e a tutto il Consiglio di Società, ma in particolare al Vice Presidente Michele Nuti che con Maurizio Stanghellini sono stati i veri factotum.

Galleria fotografica della serata finale

BOTTYOUTUBE OK

Personaggi e Luoghi

Galliano Gigli

Galliano Gigli

Galliano Gigli. Nelle cose che amava vivrà il suo ricordo Lo rivedo ancora gridar, desolato e pallido venendo su di Read More
Fisiocritici e Orto botanico

Fisiocritici e Orto botanico

L’accademia dei Fisiocritici e l'Orto botanico L’Accademia dei Fisiocritici nacque nel 1691 su iniziativa del suo ideatore e promotore Pirro Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8