Fabio Castellani si è spento quest'oggi all'Ospedale S. Maria alle Scotte, dove nei giorni scorsi era stato ricoverato nel tentativo di contrastare quel male che da tempo lo aveva condannato e che aveva combattuto con riserbo e discrezione.

Ci ha lasciato un grande Tartuchino. Un esempio per tutti, per il suo attaccamento alla Contrada e alle tradizioni, per la sua disponibilità a collaborare, sempre prezioso e puntuale nei vari incarichi ricoperti.

Attualmente Consigliere del Priore, Fabio ha ricoperto il ruolo di Vicario e di Camarlengo, solo per ricordare i più importanti. Uomo pacato, ha vissuto fin da giovane la vita di Contrada. Ci piace ricordarlo attivissimo organizzatore della Marcia dell'Indipendenza, fra le altre mille cose fatte per la sua Tartuca. Ci mancherà quel suo semplice modo di vivere ogni incarico lontano dai riflettori, un approccio alla vita che anche in questi ultimi tempi difficili ha saputo e voluto con pudore e compostezza conservare.

Ci stringiamo ai suoi cari in questo momento di profondo dolore.

Domani, sabato 17 maggio, alle ore 15, si terranno le esequie presso la Chiesa di Santa Petronilla.

BOTTYOUTUBE OK

Personaggi e Luoghi

Galliano Gigli

Galliano Gigli

Galliano Gigli. Nelle cose che amava vivrà il suo ricordo Lo rivedo ancora gridar, desolato e pallido venendo su di Read More
Fisiocritici e Orto botanico

Fisiocritici e Orto botanico

L’accademia dei Fisiocritici e l'Orto botanico L’Accademia dei Fisiocritici nacque nel 1691 su iniziativa del suo ideatore e promotore Pirro Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8