Dal 1 maggio nuove modalità per l'applicazione della tariffa agevolata

Al fine di favorire la frequentazione è in vigore una tariffa unica agevolata per la sosta dei contradaioli nei parcheggi in struttura di Siena parcheggi alle 19.00 alle ore 3.00 di ogni giorno.

La tariffa agevolata consegue necessariamente alla vidimazione del biglietto tratto all’ingresso del parcheggio per mezzo di un apposito timbratore (vd. foto) presente nei locali della Società di Contrada. La tariffa scontata è praticata solamente ai contradaioli la cui Contrada si è dotata del timbratore, escludendo qualunque altra forma di agevolazione in modalità diverse.

Dal punto di vista operativo il comportamento da tenere è il seguente:

  • il contradaiolo accede al parcheggio in struttura prelevando normalmente il biglietto d’ingresso
  • all’arrivo in Contrada e comunque prima di recarsi al parcheggio il contradaiolo deve vidimare lo stesso biglietto con il timbratore: la vidimazione preimposta la tariffa unica per il periodo che va dalle 19.00 alle 03.00
  • il contradaiolo si reca presso il parcheggio e, inserendo il biglietto in cassa automatica, paga la tariffa unica prevista.

Va precisato che il sistema del timbratore non può essere conciliato tecnicamente con l’utilizzo della Sostapay e quindi chi intende fruire della tariffa unica-contrada non deve accedere al parcheggio usando la Sostapay ma solo traendo il biglietto ordinario che utilizzerà successivamente per l’uscita, previa vidimazione come spiegato sopra.

Inoltre, a ulteriore precisazione, ove l’ingresso al parcheggio avvenga prima delle 19.00 e/ o l’uscita avvenga dopo le 03.00 il costo per la sosta sarà dato dalla sommatoria di quanto dovuto per la tariffa

La Tartuca è un Classico

BOTTYOUTUBE OK

Personaggi e Luoghi

Galliano Gigli

Galliano Gigli

Galliano Gigli. Nelle cose che amava vivrà il suo ricordo Lo rivedo ancora gridar, desolato e pallido venendo su di Read More
Fisiocritici e Orto botanico

Fisiocritici e Orto botanico

L’accademia dei Fisiocritici e l'Orto botanico L’Accademia dei Fisiocritici nacque nel 1691 su iniziativa del suo ideatore e promotore Pirro Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8