Sabato 25 Febbraio, dalle ore 16:00 alle ore 19:00, presso le Sale di Palazzo Patrizi, in Via di Città, si terrà l’iniziativa “Batti l’asta della solidarietà”, asta di beneficenza organizzata dal Coordinamento delle Donne di Contrada con il patrocinio del Comune di Siena.

Il ricavato sarà devoluto  a favore del Progetto “Uguali ma Diversi” , sostenuto dal Gruppo Donatori di Sangue delle Contrade. Tale Progetto riguarda la diagnosi ed il trattamento dei disturbi di apprendimento nei  bambini a partire dalla scuola dell’infanzia fino alla scuola secondaria.

L’asta sarà preceduta dalle ore 10:00 alle ore 14:00, da un’esposizione delle opere che verranno “battute”, tutte realizzate dalle Donne di Contrada;  tra queste, si potranno ammirare  i cinque lavori realizzati da altrettante tartuchine:

  • Coprilibro, lavorato in cuoio bordato  di Suor Maria Rosa Guerrini
  • Cavallo con cornice, scultura in ceramina e cornice con vetro  di Vittoria Marziari Donati
  • “Falena”, lampada scultura in ferro battuto e pietra scolpita di Maria Rosa Pallanti
  • “I Cittini del Palio”, Tre disegni acquerello su carta di Viola Tanganelli
  • “Il bacio rubato”, acrilico su cartoncino con cornice in legno semidorato di Marta Venturi


Invito all'asta

BOTTYOUTUBE OK

Personaggi e Luoghi

Galliano Gigli

Galliano Gigli

Galliano Gigli. Nelle cose che amava vivrà il suo ricordo Lo rivedo ancora gridar, desolato e pallido venendo su di Read More
Fisiocritici e Orto botanico

Fisiocritici e Orto botanico

L’accademia dei Fisiocritici e l'Orto botanico L’Accademia dei Fisiocritici nacque nel 1691 su iniziativa del suo ideatore e promotore Pirro Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8